(troppo vecchio per rispondere)
Cirrosi e transaminasi
Pluto
2007-03-01 09:34:29 UTC
Salve
Sapreste dirmi se può esserci una cirrosi epatica
pur risultando nei limiti sia le transaminasi che
le GGT?
Grazie

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
IgnazioGSS©
2007-03-01 13:22:52 UTC
Post by Pluto
Sapreste dirmi se può esserci una cirrosi epatica
pur risultando nei limiti sia le transaminasi che
le GGT?
Si.
--
Ignazio GSS© * More than 100 HiRes images in my home page
http://www.ipuddu.it
Hiryuu
2007-03-01 22:44:29 UTC
Post by Pluto
Sapreste dirmi se può esserci una cirrosi epatica
pur risultando nei limiti sia le transaminasi che
le GGT?
Sì. Le transaminasi e la gamma GT sono rilasciati dalle cellule
epatiche quando muoiono. Nelle fasi finali della cirrosi epatica ci
sono poche cellule epatiche in molto tessuto connettivo, pertanto
quelle che muoiono non rilasciano abbastanza enzimi da portare i
valori fuori dalla norma; tuttavia la funzionalità epatica è
compromessa lo stesso perchè le cellule epatiche sono troppo poche.
La scarsità della funzione epatica può essere dimostrata ricercando
quelle sostanze che il fegato produce: albumina, fattori della
coagulazione, pseudocolinesterasi eccetera. Queste saranno sotto la
norma, perchè ci sono poche cellule epatiche che le producono.
Pluto
2007-03-02 16:37:11 UTC
Post by Hiryuu
Post by Pluto
Sapreste dirmi se può esserci una cirrosi epatica
pur risultando nei limiti sia le transaminasi che
le GGT?
Sì. Le transaminasi e la gamma GT sono rilasciati dalle cellule
epatiche quando muoiono. Nelle fasi finali della cirrosi epatica ci
sono poche cellule epatiche in molto tessuto connettivo, pertanto
quelle che muoiono non rilasciano abbastanza enzimi da portare i
valori fuori dalla norma; tuttavia la funzionalità epatica è
compromessa lo stesso perchè le cellule epatiche sono troppo poche.
La scarsità della funzione epatica può essere dimostrata ricercando
quelle sostanze che il fegato produce: albumina, fattori della
coagulazione, pseudocolinesterasi eccetera. Queste saranno sotto la
norma, perchè ci sono poche cellule epatiche che le producono.
Allora, per non dover aspettare che il fegato non sia più in grado
di produrre enzimi, cosa posso fare, prima di una biopsia epatica?
Io ho il sospetto di una cirrosi ma vorrei saperne di più prima di
ricorrere a mezzi cosi invasivi.
Grazie ancora.
Pluto

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Gianfranco Bertozzi
2007-03-02 17:31:12 UTC
Pluto
Cerca di quotare meglio la prossima volta, non occorre lasciare
cosi' tanto testo originale! :-)

Un saluto,
--
Gianfranco Bertozzi
Linux User #183585
IgnazioGSS©
2007-03-02 17:49:45 UTC
Post by Pluto
Allora, per non dover aspettare che il fegato non sia più in grado
di produrre enzimi, cosa posso fare, prima di una biopsia epatica?
ma che malattia hai al fegato? perche' pensi a una cirrosi?
Post by Pluto
Io ho il sospetto di una cirrosi ma vorrei saperne di più prima di
ricorrere a mezzi cosi invasivi.
Beh, ci sono un sacco di esami che possono darci un quadro abbastanza
indicativo, ma ovviamente dipende tutto dalla patologia di base.
Perche' pensi di avere un problema al fegato?
--
Ignazio GSS© * More than 100 HiRes images in my home page
http://www.ipuddu.it